CORSI PROPEDEUTICI

Attività di gruppo rivolta a bambini dai 4 ai 9 anni, ragazzi ed adulti in cui, attraverso metodologie didattiche di carattere ludico, che privilegiano attività di movimento, di ascolto, d’improvvisazione e pratica strumentale, gli allievi imparano a conoscere il ritmo, le altezze dei suoni, le forme e le dinamiche musicali.

All’attività propedeutica partecipano tutti i bambini interessati ad un primo approccio globale alla musica e, per almeno due anni, quelli che intendono intraprendere lo studio di uno strumento.

Si utilizzano strumenti a piccola percussione (cembali, triangoli, maracas, legnetti, ecc.), tamburi di vario genere e strumenti a barre intonate (xilofoni, metallofoni)

Propedeutica musicale 3/5 anni

Laboratorio in cui, attraverso metodologie didattiche di carattere ludico, i bambini imparano a familiarizzare con il ritmo, le altezze dei suoni, le forme e le dinamiche musicali.
Si utilizzano strumenti a piccola percussione (cembali, triangoli, maracas, legnetti, ecc.), tamburi di vario genere e strumenti a barre intonate (xilofoni, metallofoni)

Struttura del corso

La prima lezione è di prova.
Una lezione collettiva settimanale di 1 ora da metà ottobre a fine aprile (due cicli di 12 lezioni). Vedi giorni e orari sul CALENDARIO delle Lezioni Collettive.

Sedi

Modena:
Bottega di Merlino, Viale Ciro Menotti, 30

Cognento:
Nido d’infanzia Arcobaleno di in via Campagna, 68

Formigine:
Nido d’infanzia Grillo Parlante di in via Pio Donati, 45

Montale Rangone:
Centro Civico in via Zenzalose, 33

Propedeutica musicale 6/9 anni (preparatorio alla scelta dello strumento)

Laboratorio in cui i bambini fanno esperienza diretta della musica con un approccio “globale” al suo linguaggio codificato.
Si utilizzano strumenti a piccola percussione (cembali, triangoli, maracas, legnetti ecc…), tamburi di vario genere e strumenti a barre intonate (xilofoni, metallofoni).
Obiettivo dell’attività e quello di risvegliare e sviluppare la musicalità presente in ogni individuo anche attraverso la pratica dell’improvvisazione sia corporea sia vocale, sia strumentale. Durante il percorso, che dura almeno due anni, vengono presentati ai bambini gli strumenti classici e moderni in modo che la scelta sia il più possibile consapevole.

Struttura del corso

La prima lezione è di prova.
Una lezione collettiva settimanale di 1 ora da ottobre a maggio. Vedi giorni e orari sul CALENDARIO delle Lezioni Collettive.

Sedi 

Formigine:
presso scuola media Fiori

Corlo: presso scuola primaria 

Magreta:
presso Scuola Media Fiori

Maranello:
presso Centro giovani 

Castelnuovo Rangono:
presso Centro Giovani Arkimede

DOCENTI

Laura Cattani, Giovanni Gambardella, Serena Patanella, Viola Maria Ruini, Mattia Arletti, Luca Troiani, Linda Fontana

 

Altro in questa categoria: CORO POLIFONICO »
Pensano che, essendo piccolo e giovane, da me non possa venire niente di buono...

Wolfang Amadeus Mozart